en



newsNews

pressPRESSe







 PRESS

«

Gli strumentisti sono bravissimi e fra questi spicca l’italiano Luigi Gaggero al cimbalom, ma nell’insieme è il soprano Viktoriia Vitrenko la figura in primo piano: l’intonazione precisa e accurata (talora Kurtág ricorre ai microintervalli e sfrutta leggeri glissandi) e ` solo un prerequisito, un dato di partenza sul quale la Vitrenko costruisce un’interpretazione caratterizzata da una ricchezza di toni espressivi e da una capacità di recitazione veramente ammirevoli.

»


Gabriele Moroni
Manager


©2021 VIKTORIIA VITRENKO